Il Progetto

Atelier 21 nasce da una intuizione di Luca Stardero, come officina fotografica rivolta alla comunicazione creativa di prodotto. Accanto al tradizionale servizio fotografico su commissione, cucito su misura del committente, Atelier 21 sviluppa in parallelo una attenta attività di ricerca e sperimentazione che si concretizza nella produzione di immagini rivolte al mercato della comunicazione pubblicitaria già pronte all’utilizzo. Ogni immagine è caratterizzata da contenuti qualitativi, creativi e comunicativi, può essere adattata o modificata attraverso il lavoro del vostro studio grafico di fiducia per una personalizzazione ad hoc  e viene concessa con licenza di esclusiva a tempo, per finalità pubblicitarie online e tradizionali. Lo strumento pertanto si presta particolarmente ad essere utilizzato dagli operatori che dispongono di budget limitati ma che non vogliono rinunciare ad immagini di qualità concesse in utilizzo esclusivo per la durata di tempo opzionata all’atto dell’acquisto.

__________________________________________________________________________________

Luca Stardero, istruzione e formazione: laurea con lode in D.A.M.S. (Discipline delle Arti, della Moda, della Musica e dello Spettacolo), conseguita presso l’Università degli Studi di Genova, con una tesi sperimentale in fotografia pubblicitaria (campagna stampa intimo femminile). Fotografo autodidatta per passione sin da bambino, ha frequentato con profitto il corso di formazione in “Fotografia digitale – versione extended” di 400 ore, con approfondimenti su varie tipologie tra cui la fotografia creativa e la postproduzione, presso la scuola di formazione Accademia Domani; ha successivamente seguito il corso breve di “Moda e Stile”, superato con il punteggio di 100/100, ottenendo certificazione riconosciuta dall’accreditation training presso il centro di formazione a distanza Life Learning. Ha oltre 25 anni di esperienza in ambito fotografico, dove si è cimentato in differenti generi, dalla fotografia di moda al ritratto, dalla fotografia di scena cinematografica allo still life. Negli ultimi anni collaborazioni con Agenzie giornalistiche e sportive, tra cui AGR Press di Roma e GetSportMedia, lo hanno portato a spostare i suoi interessi anche verso il fotogiornalismo ed il reportage (sport, moda, musica, spettacolo) seguendo tra gli altri eventi di caratura internazionale quali il Festival della canzone Italiana (dal 2010 ad oggi). Una selezione di questi lavori è visibile sul sito dedicato www.stardero.com.